Handtuft

I desideri e le esigenze dei committenti trovano piena soddisfazione, partendo da una ampia gamma colori si possono sperimentare accostamenti, sfumature e contrasti, sia per i disegni in collezione che per quelli su misura, in grado di creare l’atmosfera più adatta agli spazi da arredare.

Guarda le conbinazioni
Guarda le conbinazioni

Make your own rug

Il tappeto Handtuft viene prodotto con una tecnica che permette di realizzare un manufatto di grande versatilità, nel disegno, nella forma, nella dimensione e con un’ampissima gamma di varianti colore.

La tecnica della tuftatura a mano non ha vincoli e permette di realizzare ‘pezzi unici’, su disegno del cliente, in qualsiasi formato.
Oltre ai tradizionali rettangoli e quadrati si possono progettare forme rotonde, ovali o del tutto irregolari.

L’utilizzo del colore e la scelta di disegni personalizzati consentono di creare il proprio tappeto, unico ed originale. I desideri e le esigenze dei committenti trovano così piena soddisfazione.
Si possono sperimentare accostamenti, sfumature e contrasti, sia per i disegni in collezione che per quelli speciali richiesti dai clienti, in grado di creare l’atmosfera più adatta agli spazi da arredare.

Weaving
technique

Dopo aver definito il disegno ed i colori si selezionano i filati delle migliori qualità per poi tingerli in modo artigianale.

Su un telaio in legno viene teso un canovaccio che costituirà la base del tappeto. Su questo vengono tratteggiati i profili del disegno da riprodurre e, tramite un particolare utensile ad ago, vengono inseriti i filati colorati che andranno a formare il motivo desiderato.

I filati possono essere lasciati nella struttura riccia oppure, mediante un’apposita taglierina, essere tagliati nell’altezza desiderata. Lo spessore del vello può essere uniforme o può combinare, all’interno dello stesso tappeto, livelli diversi per mettere ancor più in risalto il decoro selezionato. Sul retro viene fissata, con del lattice naturale, una tela di cotone per garantire l’aggrappo delle fibre ed assicurare resistenza e durabilità del manufatto.

Weaving technique

Dopo aver definito il disegno ed i colori si selezionano i filati delle migliori qualità per poi tingerli in modo artigianale.

Su un telaio in legno viene teso un canovaccio che costituirà la base del tappeto. Su questo vengono tratteggiati i profili del disegno da riprodurre e, tramite un particolare utensile ad ago, vengono inseriti i filati colorati che andranno a formare il motivo desiderato.

I filati possono essere lasciati nella struttura riccia oppure, mediante un’apposita taglierina, essere tagliati nell’altezza desiderata. Lo spessore del vello può essere uniforme o può combinare, all’interno dello stesso tappeto, livelli diversi per mettere ancor più in risalto il decoro selezionato. Sul retro viene fissata, con del lattice naturale, una tela di cotone per garantire l’aggrappo delle fibre ed assicurare resistenza e durabilità del manufatto.

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti una miglioire esperienza di navigazione ricordando le tue preferenze e le visite ripetute. Cliccando su "Accetta", acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy